Veduta agreste, Mergozzolo, Lago Maggiore, 1878

Veduta agreste, Mergozzolo, Lago Maggiore, 1878, olio su tela, cm85x120, Milano, Collezione Privata

Il quadro fu presentato da Carcano alla Esposizione di Belle Arti di Brera del 1878, assieme a Buon cuore infantile, In chiesa, La prima Comunione, e alla Veduta del Lago Maggiore. Il dipinto venne commentato dal Della Beffa sulla pagina del quotidiano “Il Sole”: la veduta agreste del Mergozzo non è un grande soggetto: un prato, un monte, poco cielo, un capannotto di paglia, qualche macchietta di bestiame, eppure è un quadro superbo, che io agognerei sovrattutti avere, perché sono certo che esso mi darebbe un perenne illusione: quella di respirare l’aria balsamica dei monti“. Il quadro, acquistato nel 1878 dalla Società per le Belle Arti, fu assegnata per sorteggio al Nobil Uomo Maurizio Trotti. Il monte rappresentato da Carcano con rapide pennellate e tocchi veloci è poi il Mottarone, che nell’Ottocento era conosciuto anche con il nome di Mergozzolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...